Sportelli Provinciali 

Autismo - Calabria

E-Learning

cts-elearning

Calendario Eventi

2020
Marzo
Do
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

 

Software Free per D.S.A. e  BES

 

 

 

 

 

 

Superando

Una rete per superare l’handicap
Aggiornato: 58 min 41 sec fa

Le norme che servono in questi giorni per gli alunni con disabilità

6 Marzo 2020 - 12:59pm
«Il Decreto Governativo che ha sospeso la didattica in classe per tutti gli alunni - dichiara Salvatore Nocera, esponente della Federazione FISH e dell’Associazione AIPD - dovrebbe essere seguito da norme specifiche per quegli alunni con disabilità che non possono avvalersi della didattica a distanza, impossibile, di fatto, specie per quelli con disabilità intellettiva o relazionale. E per farlo si dovrebbe “forzare” quell’articolo del Decreto sull’inclusione riguardante l’istruzione domiciliare, facendola svolgere dai docenti di sostegno e dagli assistenti all’autonomia e alla comunicazione»

Laviamoci tutti bene le mani!

6 Marzo 2020 - 12:19pm
Come sempre tra il serio e il faceto, Giorgio Genta fornisce una propria personalissima interpretazione del gesto di lavarsi le mani, una delle fondamentali azioni da attuare in questi giorni di emergenza sanitaria legata al coronavirus, per prevenire la diffusione del contagio. «A quanto sembra - scrive tra l'altro Genta - per molti secoli nemmeno i medici ebbero grande dimestichezza con questa semplice operazione di pulizia personale»

Tanto si deve fare per migliorare la vita delle persone ipoudenti

6 Marzo 2020 - 12:02pm
«Come altre Associazioni nazionali ed europee - scrive a qualche giorno dalla Giornata Mondiale dell’Udito del 3 marzo Liliana Cardone, presidente di Sulle ALI dell’Udito-Associazione Ligure Ipoudenti - anche la nostra sostiene e promuove la diffusione della tecnologia assistiva in Italia (ausili acustici, impianti cocleari, sottotitoli, impianto ad induzione magnetica, infrarossi e a modulazione di frequenza), capaci di facilitare l’inclusione degli ipoudenti nella società, nella cultura, nel lavoro e nel tempo libero»

Emergenza coronavirus: chiediamo un’attenzione specifica per la disabilità

6 Marzo 2020 - 11:02am
«Le persone con disabilità, e più in generale tutte quelle che presentano un quadro clinico precario, sono maggiormente esposte sia ai rischi sanitari derivanti dall’epidemia di coronavirus, sia alle ricadute sociali che da quella derivano. A queste persone va riservata una maggiore e specifica attenzione»: lo hanno scritto le Federazioni FISH e FAND all’Ufficio per la Promozione dei Diritti delle Persone con Disabilità, presso la Presidenza del Consiglio, chiedendo interventi urgenti, dedicati in particolare alla scuola, al lavoro e ai centri diurni e residenziali

L’autismo e l’importanza di riconoscere e rispondere al personale in divisa

5 Marzo 2020 - 6:40pm
È stata firmata in questi giorni la nuova edizione di un Disciplinare di Collaborazione tra la Prefettura, il Comune, la Questura, i Comandi Provinciali dei Vigili del Fuoco, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di Pordenone, con la Fondazione Bambini e Autismo, allo scopo di insegnare alle persone con autismo a riconoscere e rispondere al personale in divisa, mostrando un tesserino identificativo con le generalità, ove è scritto appunto che la persona ha un disturbo dello spettro autistico. Un’iniziativa certamente degna di essere replicata in altri territori del nostro Paese

«News in quota», ovvero “Niente di ciò che è umano mi è estraneo”

5 Marzo 2020 - 6:02pm
Un linguaggio inclusivo, ove ogni singolo termine ha il suo peso e il suo significato, un’accurata selezione delle notizie e un occhio di riguardo per la disabilità: salutiamo con piacere la nascita del quotidiano online «News in quota», radicato sul territorio di Belluno, ma nato sulla scia del Master “Inclusione e innovazione sociale”, promosso dall’Università di Padova. «Per la nostra redazione - scrive Marco D’Incà, uno dei principali animatori di questa nuova sfida giornalistica - la stella polare è rappresentata dal pensiero di Terenzio: “Niente di ciò che è umano mi è estraneo”»

ADHD: cosa fare e cosa non fare

5 Marzo 2020 - 5:07pm
La neuropsichiatra infantile e dell’adolescenza Donatella Arcangeli - che in base alla strategia del “Teacher Training” fornisce da anni strumenti di lavoro agli insegnanti, per la gestione di studenti con disabilità o BES (bisogni educativi speciali) - ha recentemente pubblicato il libro “ADHD. Cosa fare (e non). Guida rapida per insegnanti”, rivolto innanzitutto agli insegnanti della scuola primaria, per aiutarli a conoscere meglio l’ADHD (disturbo da deficit di attenzione e iperattività) e ad applicare strategie semplici, ma efficaci, per affrontarlo e gestirlo nel miglior modo possibile

Non vale di meno, la vita delle persone con disabilità e non autosufficienti

5 Marzo 2020 - 4:34pm
«Il valore della vita delle persone con disabilità e non autosufficienti non è certamente minore rispetto a quello degli altri cittadini. Anzi le persone più fragili sono proprio quelle che, essendo a maggiore rischio, devono essere maggiormente tutelate in questa difficile emergenza»: lo dichiara Roberto Speziale, presidente dell’ANFFAS, Associazione impegnata in queste settimane, come tante altre organizzazioni, a fronteggiare l’emergenza sanitaria legata al coronavirus, con un’attenzione particolare ai bisogni delle persone con disabilità e delle loro famiglie

34 anni, la sindrome di Down e una candidatura alle elezioni municipali francesi

5 Marzo 2020 - 1:10pm
Non è affatto simbolica la candidatura di Éléonore Laloux, giovane con sindrome di Down, alle elezioni municipali in programma nelle prossime settimane ad Arras, in Francia. E se sarà eletta, Éléonore si batterà certamente per i diritti delle persone con sindrome di Down e delle persone con disabilità in genere, ma il suo programma politico si rivolge a tutti i cittadini, con un’ispirazione complessivamente ambientalista, che avrà tra le proprie priorità più piste ciclabili, più fondi per la pulizia della città e una maggiore attenzione agli spazi riservati ai cani

Anche i Centri di Riabilitazione sono sovraffollati!

5 Marzo 2020 - 12:48pm
«Sono la madre di una bambina con gravissima disabilità e malattia rara - scrive Stella Di Domenico - seguita per la riabilitazione al Santa Lucia di Roma, Centro che, come tutti quelli del Lazio, resterà aperto, non avendo direttive in merito alla sospensione dei trattamenti. Anche questi Centri, però, sono spesso sovraffollati e stracolmi di bambini con un sistema immunitario compromesso. Chiedo perciò al Governo di dare la possibilità alle famiglie di scegliere se mandarvi o meno i propri figli e nel caso decidessero di tenerli a casa, di non computare le assenze»

La diagnosi come un “viaggio di scoperta” da intraprendere insieme

5 Marzo 2020 - 12:18pm
«La gestione di una malattia come la SMA (atrofia muscolare spinale), diagnosticata ad un figlio o a una figlia, sono come un vero e proprio “viaggio di scoperta” da intraprendere insieme, in cui i bisogni specifici del figlio o della figlia vanno compresi e accettati, così come l’inevitabile differenza nello stile di vita»: lo scrive Chiara Magaddino, componente dell’Associazione Famiglie SMA e volontaria all’Ospedale Santobono-Pausilipon di Napoli per il supporto psicologico alle famiglie, a propria volta affetta da atrofia muscolare spinale

Formeremo una nuova generazione di attivisti con disabilità

5 Marzo 2020 - 11:41am
«Riteniamo fondamentale formare una nuova generazione di attivisti con disabilità, in grado di difendere le conquiste ottenute da attivisti e organizzazioni di persone con disabilità nei decenni scorsi e raggiungere nuovi obiettivi»: così ENIL Italia (European Network on Independent Living) presenta il training di formazione a partecipazione gratuita, sul tema “Attivismo e Disabilità. Strumenti e competenze per il diritto alla Vita Indipendente”, che si terrà dal 13 al 16 giugno a Roma, grazie a un finanziamento della Cooperativa norvegese ULOBA. Le iscrizioni sono aperte fino al 20 marzo

Gli ausili e le tecnologie che migliorano la vita delle persone sordocieche

5 Marzo 2020 - 10:59am
È Giuseppe Fornaro, referente nazionale per gli Ausili e le Tecnologie dell’UICI, a presentare ai Lettori una serie di ausili e nuove tecnologie, tutti sistemi e strumenti che consentono di comunicare con le persone sordocieche - ma non solo - ognuno dei quali tiene conto del grado di difficoltà visiva e uditiva delle persone stesse, cercando di promuoverne al meglio anche la più piccola capacità residua

Un Ospedale con più Sollievo

4 Marzo 2020 - 6:32pm
Promosso dall’UCIIM (Unione Cattolica Italiana Insegnanti, Dirigenti, Educatori, Formatori), dalla Fondazione Alessandra Bisceglia W Ale, dalla Fondazione Ghirotti e dall’Associazione Romanini, il Concorso “Un Ospedale con più Sollievo”, alla cui tredicesima edizione si potrà partecipare fino al 30 aprile, intende sensibilizzare gli studenti, i docenti e le famiglie sul tema del “Sollievo”, sollecitando la riflessione e la creatività, nella consapevolezza che anche nelle situazioni di disagio si possano indicare strategie per il sollievo dal dolore fisico, psicologico e spirituale del malato

Il Disegno di Legge sui caregiver: le modifiche chieste da FISH e FAND

4 Marzo 2020 - 5:55pm
È ripartita al Senato la discussione sul Disegno di Legge di riconoscimento e sostegno ai caregiver familiari, che giorno dopo giorno si prendono cura di persone care in condizioni di non autosufficienza, assicurando loro una vita dignitosa. «E tuttavia - dichiarano le Federazioni FISH e FAND - molti sono i dubbi e le perplessità espressi sia dalle nostre che da altre organizzazioni, poiché in quel testo vi sono lacune, aspetti da correggere, elementi da enfatizzare e rafforzare». Per questo, le Federazioni stesse hanno depositato un’ampia Memoria al Senato, con le proprie proposte di modifica

Il sostegno, la giurisdizione e i danni non patrimoniali

4 Marzo 2020 - 4:54pm
Oltre a ribadire la competenza dei tribunali amministrativi da una parte e di quelli ordinari dall’altra, rispettivamente per le controversie insorte anteriormente o successivamente alla formulazione del PEI (Piano Educattivo Individualizzato), una recente Sentenza della Corte di Cassazione risulta particolarmente interessante, per avere sancito il diritto al risarcimento dei danni non patrimoniali a un alunno con disabilità cui era stato assegnato un insufficiente numero di ore di sostegno, oltreché per le motivazioni di tale decisione

Il coronavirus, un caregiver e la disabilità, ovvero “l’immaginazione al potere”

4 Marzo 2020 - 4:14pm
Le riflessioni in stile semiserio, ma su temi decisamente seri, da parte di Giorgio Genta, caregiver anziano di una persona con disabilità gravissima, che parla di «duelli televisivi tra eminenti virologi ed infettivologi che affermano con candore tesi semplicemente opposte sulla pericolosità del coronavirus» e di «dibattiti ove vince il premio chi riesce a far parlare assieme tutti i suoi ospiti, auspicando, al contempo, maggiore chiarezza nell’informazione…». «Cinquant’anni fa - conclude - gli studenti di Parigi proclamarono “l’immaginazione al potere”. Furono davvero dei profeti!»

Garantito il diritto al trasporto scolastico per una bimba con epilessia

4 Marzo 2020 - 12:43pm
Ci sono l'impegno di una famiglia e il sostegno dell’AICE (Associazione Italiana Contro l'Epilessia) dietro al diritto al trasporto scolastico ottenuta a Roma per Aurora, alunna con epilessia che necessita, al bisogno, della somministrazione di un farmaco salvavita, per interrompere eventuali crisi prolungate. In tal senso il Comune di Roma ha proceduto alla necessaria formazione degli operatori del servizio di trasporto scolastico. «Siamo certi - commenta Giovanni Battista Pesce, presidente dell'AICE - che questa conquista aiuterà tutti gli altri alunni a rivendicare pari diritti»

Lombardia: ripristinati quei fondi, ma…

4 Marzo 2020 - 11:44am
«La Regione Lombardia - scrive Renato La Cara - ha ripristinato i fondi per l’assistenza delle persone con disabilità grave e gravissima che in dicembre aveva dimezzato, ponendo però anche restrizioni nuove che prima non c’erano, C’è chi considera questo ripristino un “bicchiere mezzo pieno”, altri sostengono invece che si stia continuando un percorso inesorabile di tagli. Di sicuro è importante anche rimarcare che il problema non è solo lombardo, poiché è evidente che siamo in presenza di una crisi complessiva del welfare italiano e non solo»

Le persone con disabilità visiva e il lavoro: accendere il futuro

4 Marzo 2020 - 11:02am
«Vivere nel mondo del lavoro e nel suo costante e rapido mutare - scrive Marino Bottà -, intercettarne le esigenze e comprendere come fonderle con i bisogni delle persone con disabilità: è questa l’“arte del collocamento mirato”, che sola può permettere alle persone con disabilità visiva di superare la contraddizione di avere un buon potenziale lavorativo, senza però riuscire a sfruttare le nuove opportunità nate dall’evoluzione tecnologica e dai cambiamenti del mondo del lavoro. Un problema, questo, che riguarda per altro tutte le persone con disabilità»

Pagine

Internazionalizzazione

Italian Chinese (Simplified) English French German Turkish

Contatti e Consulenza

     consulenza

Downloads

downloads

Comunicazione

Forum    

Trovaci su...

Find Us on FacebookFind Us on Google+Find Us on YouTubeFind Us on Twitter

cosenza

Indirizzo e-mail
Password

Accesso utente

Utenti on-line

Attualmente ci sono 0 utenti collegati.